Quaderno di Viaggio (il Blog)

Buongiorno.
È un po’ che non ci sentiamo…gli impegni di lavoro assorbono molte risorse ed il tempo che resta per dedicarsi all’aggiornamento del sito web passa così in secondo piano. Adesso però abbiamo deciso che non è più tempo di attendere e quindi passiamo all’azione, iniziando questa nuova avventura del nostro “quaderno di viaggio”, raccontandovi i nostri “appunti” su ciò che crediamo ci riesca meglio, cioè seguire con passione i nostri clienti ed i nostri lavori, per arrivare al massimo risultato con il minimo impegno (economico, si intende!) per il committente.Logo_KHCC_Flavio Bucci L’aggiornamento professionale, per il quale abbiamo fortemente voluto “affidarci” all’Agenzia CasaClima®, ci fornisce con regolarità una formazione ed una preparazione che a nostro avviso pochi altri enti riescono a dare. Una volta tornati a casa è però non solo utile, ma assolutamente necessario confrontarsi con le problematiche reali di cantiere, cercando di studiare e quindi pianificare a tavolino tutti o quasi i dettagli costruttivi necessari per la realizzazione delle opere. E questo è l’unico modo per pianificare tempi e costi dei lavori con i minimi margini di errore. A nostro modesto avviso è inoltre necessario mutuare le tecniche costruttive ed i materiali che spesso provengono dai paesi del nord Europa, verificandone teoricamente le caratteristiche tecniche e, qualora tale condizione sia ampiamente soddisfatta nell’ipotesi di utilizzo in condizioni climatiche tipiche del nostro territorio, passare alla messa in pratica ed in opera nei nostri progetti. Una delle cose più importanti che desideriamo fortemente evitare è che nel progetto dei nostri committenti ci possano essere conseguenze negative derivanti da scelte tecniche proposte e suggerite da noi!!!
In questo senso, l’essere dei Certificatori CasaClima®, è un grande orgoglio ma anche un impegno notevole, in considerazione della velocità con la quale oramai evolvono le tecnologie ed i materiali utilizzati in edilizia.
Ma adesso basta perdersi in chiacchiere, andiamo a sfogliare i nostri appunti di cantiere…